In collaborazione con SIAM

Game Programmer

IL RUOLO DEL GAME PROGRAMMER

SAI COSA FA UN GAME PROGRAMMER E QUALI COMPETENZE E’ NECESSARIO SVILUPPARE PER DIVENTARLO?

Il Game Programmer svolge un ruolo chiave nella produzione di qualsiasi videogioco. E’ responsabile della programmazione, scrive il codice che compone il videogioco e lavora per interfacciare tutte le componenti (personaggi, ambientazione, veicoli, oggetti…) all’interno del sistema.

 

IL CORSO PER GAME PROGRAMMER

gd_screen_2

Il corso per Game Programmer, elaborato da specialisti del settore, si rivolge a studenti con un radicato interesse per i videogame e una naturale inclinazione per le scienze matematiche e per il pensiero logico.

Il corso non richiede ulteriori requisiti o conoscenze di livello specialistico o universitario, perché l’apprendimento si basa sull’applicazione pratica e non teorica. La metodologia di insegnamento basata sul principio del “learning by doing” punta all’acquisizione delle conoscenze dei principali tool di sviluppo attraverso l’esercizio e l’utilizzo diretto degli stessi. Questo consente a tutti gli studenti di raggiungere un veloce apprendimento, attraverso la restituzione di feedback immediati e continui da parte dei docenti sul livello di apprendimento raggiunto

ga_screen1Il corso si articola attorno alla comprensione dei concetti di base della programmazione, corredati da molti esercizi pratici e all’apprendimento dei concetti generali di programmazione, dell’utilizzo di C#, di elementi di programmazione 2D e 3D, di programmazione in team e di teoria della programmazione grafica.

Concepito per dare a chiunque abbia in testa buone idee, le competenze e l’esperienza per tradurle in realtà, il corso è focalizzato sulla programmazione di videogiochi, ma non richiede esperienze pregresse di programmazione.

A chiusura dei corsi, per gli studenti più talentuosi, Digital Bros offrirà opportunità di stage retribuiti all’interno delle società del gruppo, inclusa la software house DR Studios, i cui studi hanno sede a Milton Keynes, in UK.

OBIETTIVI DEL CORSO

  • Istruire gli studenti sugli attuali processi di sviluppo di videogiochi, attraverso l’utilizzo delle piattaforme più diffuse e fornendo loro le nozioni di base della terminologia tecnica e specifica del settore
  • Fornire solide basi di programmazione, funzionali ad un adeguato inserimento professionale nel settore come Game Programmer
  • Assistere gli studenti nella produzione del proprio portfolio di progetti e nello sviluppo dei propri concept di Game Development
  • Agevolare la costruzione e il consolidamento di una rete di contatti professionali, favorendo incontri e opportunità di confronto con figure già inserite – a livello nazionale e internazionale – nel settore
  • Aiutare gli studenti ad affrontare il lavoro di squadra, per comprendere l’approccio e le dinamiche corrette e necessarie all’integrazione in un team di produzione
  • Assistere gli studenti nel conseguimento del massimo risultato in un corso intenso ma coinvolgente
  • Creare opportunità di lavoro

CONTENUTI

  • Introduzione a GameMaker
  • Elementi di C#
  • Utilizzo avanzato di C#
  • Accenno a C++
  • P7 Game Programming
  • Windows Programming / DirectX
  • Uso avanzato di Unity
  • Integrazione di grafica e animazione
  • Programmazione per periferiche mobili
  • Intelligenza artificiale
  • Sistemi multiplayer

LA STRUTTURA DEL CORSO

Il corso per Game Programmer tratta il tema della programmazione di videogiochi dalle basi agli argomenti più specifici ed è affrontato utilizzando il linguaggio d’elezione per lo sviluppo di videogiochi: C#.
È importante sapere che molte delle tecniche impiegate durante il corso sono considerate buona prassi e sono applicabili a qualsiasi linguaggio di programmazione.

I DOCENTI DEL CORSO

Il corpo docenti sarà rappresentato anzitutto dai Core Trainer, che hanno il compito di insegnare e assistere gli studenti durante il percorso di studi. Il Core Trainer si occuperà di guidarli nell’apprendimento dei concetti di base e dell’utilizzo degli strumenti tecnici e dei software. Oltre a questo li affiancherà con costanti verifiche di studio. Spetterà inoltre al Core Trainer il compito di assegnare una serie di progetti che gli studenti dovranno realizzare per consolidare le conoscenze acquisite e sviluppare in concreto le proprie competenze. I progetti migliori serviranno da base per l’organizzazione di un portfolio individuale di lavori.

A integrazione dell’apporto fornito dai Core Trainer, parte integrante del patrimonio formativo è rappresentato dall’intervento, attraverso workshop e seminari, di Guest Trainer, professionisti con consolidata esperienza nel settore dei videogame, maturata in Italia e all’estero. Il loro compito sarà quello di portare testimonianze pratiche, svolgere lezioni di approfondimento e agire da “mentor” per gli studenti. L’intervento dei Guest Trainer sarà una preziosa occasione per gli studenti per comprendere in concreto in cosa si sostanzia e quali connotazioni pratiche presenta il lavoro di Game Programmer, oltre che un’opportunità imperdibile di iniziare a costruire un network di contatti nel settore.

ATTESTATI

Grazie alla collaborazione con SIAMSocietà d’Arti e Mestieri – al termine del corso per Game Programmer, ed al superamento della prova finale, i diplomati riceveranno un Certificato di Frequenza e Profitto legalmente riconosciuto.

SCARICA IL PROGRAMMA

GAME PROGRAMMER