GAME DESIGNER, DAL SOGNO ALLA REALTÀ

Come diventare Game Designer? Partiamo dalle definizioni. Innanzitutto, il Game Designer è la figura responsabile del concept, delle meccaniche e dell’intera architettura di un videogioco, inclusi i livelli e i personaggi. Proprio come quello di un architetto il suo è un lavoro di squadra in cui riveste il ruolo di project manager, al fine di trasmettere al team di sviluppo la sua visione del videogioco per renderne possibile la realizzazione.

Per diventare Game Designer a Milano, in Italia, o in qualunque altra parte del mondo, è necessaria una particolare attitudine creativa, una consapevolezza delle varie meccaniche di gioco e del game system, la capacità di sviluppare utilizzando uno dei vari game engine e di creare i livelli di gioco tramite alcuni software di grafica.

Ma questo non basta. È necessario, infatti, che ci sia dall’altra parte qualcuno che conosca bene i meccanismi dell’industria del game entertainment e che sia capace di trasferire agli studenti esperienza, competenze e strumenti adatti a formare dei game designer competitivi su scala internazionale.

DBGA si pone oggi come una delle accademie più riconosciute in Italia per il Game Design. Non solo: la sua ubicazione a Milano, capitale internazionale del design, rafforza questa vocazione ad essere un punto di riferimento in termini di innovazione e creatività.

IL CORSO DI GAME DESIGN ALLA DBGA

Il corso di Game Design di videogiochi si articola attorno allo studio delle conoscenze del settore e all’apprendimento del processo di produzione di videogiochi, approfondendo ad esempio la creazione di meccaniche di gioco, il balancing e la prototipazione: tutto ciò che serve per comprendere la pipeline di sviluppo di un videogioco.

L’insegnamento del corso di Game Design si basa su applicazioni pratiche attraverso l’uso dei principali tool. Alla fine del percorso ogni studente avrà realizzato un portfolio personale di progetti.

Durante il corso di Game Design si favorirà il lavoro in team e si creeranno momenti di confronto con figure professionali già inserite nel settore sia a livello nazionale che internazionale, in modo da facilitare il networking.

OBIETTIVI DEL CORSO DI GAME DESIGN

  • Istruire sui processi sviluppo di videogiochi, attraverso l’utilizzo dei principali tool di sviluppo
  • Fornire solide basi di Game Design, funzionali ad un adeguato inserimento professionale nel settore
  • Assistere gli studenti nella produzione del proprio portfolio e nello sviluppo dei propri concept come Game designer
  • Costruzione di una rete di contatti professionali, favorendo opportunità di confronto con figure già inserite nel settore
  • Stimolare il lavoro di squadra, per comprendere l’approccio e le dinamiche tipiche di un team di produzione
  • Assistere gli studenti nel conseguimento del massimo risultato in un corso intenso ma coinvolgente
  • Creare opportunità di lavoro

CONTENUTI DEL CORSO

  • Definizioni e specifiche di tipologie di giochi e generi
  • Il processo di sviluppo di un gioco
  • Le sfide ricorrenti del design di un videogame
  • Il processo di design e la realizzazione di game design document
  • I sistemi di creazione di giochi
  • Tool specifici di sviluppo come GameMaker Pro e Unity
  • Prototyping
  • VR/AR e Mixed Reality
  • Project Management
  • Il modello di business e metodi di analisi di mercato
  • Preparazione per la ricerca del lavoro
  • Realizzazione di un portfolio personale

I Docenti

Andrea Basilio

Andrea Basilio

Core Trainer - Corso Di Game Design

Andrea Simone Basilio, dal 2017 è il Creative Director di Lunar Great Wall Studios, una giovane startup milanese fondata e composta da veterani italiani dell’industria videoludica al lavoro su giochi dalla forte impronta narrativa.
All’età di 14 anni giocando a Metal Gear Solid, decide che nella vita creerà videogiochi. continua a leggere

Simone Magni

Simone Magni

Core Trainer - Corso Di Game Design

Game Designer freelance, Simone Magni vanta una consolidata esperienza nell’industria videoludica. Subito dopo la laurea nel 2004 approda in Milestone, dove lavora fino al 2012 a più di dieci diversi titoli e ricoprendo il ruolo di Lead Game Designer in vari episodi delle serie MotoGp e SBK. continua a leggere

ATTESTATI

Grazie alla collaborazione con SIAM - Società d'incoraggiamento d'Arti e Mestieri - al termine del percorso formativo in DBGA, gli studenti riceveranno un Certificato di Frequenza e Profitto legalmente riconosciuto

LA PAROLA AGLI EX STUDENTI

I nostri studenti sono i nostri più grandi sostenitori. Scoprite quello che pensano dei corsi in questi video.

RICEVI IL PROGRAMMA DEL CORSO 2018/2019
INSERISCI LA TUA EMAIL