10 LUGLIO 2017 – SEMINARIO – JACOPO MUSSO

BAD SEED. TRA GIOCHI ED INVESTITORI.

10 luglio 2017

Bad Seed. Tra giochi ed investitori.

APPROFONDIMENTO CORSO GAME DESIGNER, ARTIST & ANIMATOR E PROGRAMMER
EVENTO A PORTE CHIUSE IN ESCLUSIVA PER GLI STUDENTI DELLA DIGITAL BROS GAME ACADEMY

CONTENUTI DIDATTICI

• Il videogioco come business
• Sogni e realtà: giochi e investitori
• Produzione di un videogioco – Team, Flow e interferenze esterne
• Case study: Bad Seed

OBIETTIVI DIDATTICI

Il seminario presenta alcune delle problematiche legate alla produzione di un videogioco, sia dal punto di vista dello sviluppo che da quello finanziario. In particolare, l’evento intende focalizzarsi sul rapporto fra sviluppatori, investitori e mercato, analizzando come caso di studio la storia di Bad Seed.

A tutti i partecipanti verrà rilasciata dalla Digital Bros Game Academy la Power Point oggetto del seminario.

PARTNER

Bad Seed nasce da un gruppo di veterani del settore con alle spalle anni di esperienza maturati sviluppando titoli per Ubisoft.
Da allora l’azienda è cresciuta rapidamente, sempre restando fedele ad una visione chiara e precisa: creare giochi che potessero ispirare, divertire ed emozionare grazie a meccaniche innovative, storie toccanti e uno stile grafico colorato e sognante.
Oggi Bad Seed è una compagnia solida, parte del portfolio di investimenti di United Ventures, il più influente fondo di venture capital italiano.

 

GUEST TRAINER

JACOPO MUSSO

Come spesso accade, per un solo  percorso ci sono due storie. Una parla di una grande passione e di anni di studio e  duro lavoro per arrivare a coronare il sogno di una vita. Ma questa è una storia
che avete già sentito.
L’altra, invece, si perde tra mito e leggenda. Cantano gli anziani del paese che, una notte, probabilmente buia e tempestosa, dai monti affacciati sul lago si udì la voce di un grande oracolo, per l’occasione incarnato nella forma di un gatto grasso.
Il profeta parlò di un giovane segnato dalle stelle, destinato a rivoluzionare l’industria videoludica. Purtroppo il prescelto era impegnato a corteggiare la figlia del fornaio nella balera locale e non rispose alla chiamata.
Così, a caso, fu scelto Jacopo.

 

See Also

-