Invader Studios: sviluppatori da incubo

APPROFONDIMENTO CORSO GAME DESIGNER, ARTIST & ANIMATOR 2D/3D E  GAME PROGRAMMER EVENTO A PORTE CHIUSE IN ESCLUSIVA PER GLI

20 febbraio 2017
CONTENUTI DIDATTICI
• InvaderStudios: overview aziendale
• Come è nata la nostra Software House Indie
• Da RE2 Reborn a Daymare: 1998
• Produzione di un survival horror
• Q&A

OBIETTIVI DIDATTICI
Il seminario punta a evidenziare:
• Come un gruppo di professionisti del settore, appassionati di survival horror, si sia trasformato in una software house indie.
• Come si uniscono la passione per il proprio lavoro a diverse competenze tecniche.
• Come si affrontano le difficoltà che emergono ogni giorno nella produzione di un titolo
A tutti i partecipanti verrà rilasciata dalla Digital Bros Game Academy la Power Point ed il materiale video oggetto del workshop.

PARTNER
Invader Studios S.r.l., precedentemente conosciuta come Invader Games, è una software house indipendente italiana.
Situata poco fuori Roma, la compagnia è stata ufficialmente fondata nel luglio 2016,  anche se attiva già da più di un anno nel settore. L’attività primaria dell’azienda è focalizzata sulla progettazione e realizzazione di videogames, puntando principalmente sulla creatività e sulla qualità, elementi indispensabili per trovare il proprio spazio all’interno di un mercato in forte espansione. Il team di Invader Studios è formato da un organico di oltre 10 figure professionali di ogni tipo (programmatori, grafici 2D e 3D, sound artist ecc.), impegnati ogni giorno nel  trasformare la loro passione in lavoro.
Oltre ai vari seminari, conferenze e presenze accumulate in occasione di importanti eventi nazionali come Milan Games Week, Codemotion, Google Dev Fest, Romics e in strutture formative professionali come la DigitalBros Game Academy, Invader Studios può vantare l’onore di aver ricevuto una convocazione ufficiale in Giappone da parte di Capcom LTD., in seguito al lavoro effettuato sull’unofficial remake di Resident Evil 2, di cui è stato mostrato un gameplay trailer che in poche settimane ha superato il milione di visualizzazioni su Youtube e ottenuto articoli/interviste su siti e portali nazionali e internazionali di altissimo livello come Vice, Wired UK,
Kotaku, IGN.com e molti altri. Al momento, Invader Studios è focalizzata sulla lavorazione di diversi prototipi (realtà virtuale compresa – Oculus VR e HTC Vive), anche se il progetto principale è “DAYMARE: 1998”, nuova IP survival horror sviluppata con Unreal Engine 4 e presentata ufficialmente a settembre 2016.

TIZIANO BUCCI Co-Founder/Lead 3D Artist . Da sempre appassionato di videogiochi e grafica   computerizzata, ha lasciato che tali passioni determinassero le sue scelte di vita. Dopo un inizio da autodidatta e un biennio presso lo IED di Roma, ha terminato la  sua formazione negli Stati Uniti presso la Gnomon School of Visual Effects di  Hollywood (Los Angeles, California). Da allora ha lavorato nella modding community  europea (TES renewal project, Skywind) e come freelancer, per poi fondare Invader Studios assieme ai colleghi e co-founder.
MICHELE GIANNONE Co-Founder/Business Dev. & PR. Laureato in Comunicazione presso l’Università di  Roma Tor Vergata, già in adolescenza ha iniziato a lavorare per diversi siti e testate  videoludiche nazionali, carriera che si è poi estesa con la carica di Caporedattore per  diverse riviste nazionali. Grazie all’esperienza maturata anche  conseguentemente ai press tour internazionali che lo hanno portato dall’America al  Giappone, e la pubblicazione di tre libri dedicati al mondo dei videogiochi, ha deciso di convogliare la sua passione nello sviluppo, fondando InvaderGames assieme ai  suoi quattro soci.
ALESSANDRO DE BIANCHI Co-Founder/Project Manager/Sound Designer/Lead Sound Artist. Polistrumentista e  compositore, muove i primi passi nel mondo della musica dall’età di quindici anni,  studiando il basso elettrico e la batteria. Molto presto abbraccerà la professione di  turnista collaborando con label nazionali e intensificando l’attività “on stage” (oltre  150 live) arrivando a calcare palcoscenici internazionali. Nel 2012 ha prodotto OST  per la scuola di cinema di Roma. La passione per i videogame lo porta a fondare Invader Studios.
MIRKO MARTINI Co-Founder/Sound Designer/Lead Sound Artist. Già in infanzia si approccia ai primi   studi di pianoforte classico, ma è solo dopo aver conseguito il diploma del liceo   scientifico che decide di intraprendere un percorso concreto nel ramo musicale. Nel   2007 consegue il diploma di Sintesi Analogica al college Saint Louis di Roma e nel  2009 quello di Teoria e Solfeggio presso il conservatorio Licino Orefice dell’Aquila.  Assieme ai suoi soci è co-founder di Invader Studios.

See Also

-